Vi diremo con quello della frequenza cardiaca si addestrare nel modo più efficace. Più: consigli su come riconoscere un buon monitor della frequenza cardiaca

Più perseverare attraverso un veloce o rimuovere in modo permanente attraverso una formazione mirata - in ognuno di questi progetti può essere controllato da un moderno contatore di impulsi. "L'efficacia di qualsiasi programma di formazione dipende in primo luogo l'esposizione corretta da"Dice il professor Kuno Hottenrott, direttore dell'Istituto per la diagnostica delle prestazioni presso l'Università di Halle-Wittenberg. Uno degli errori più comuni di atleti di resistenza, a prescindere dalla destinazione di formazione: il ritmo è troppo alto. Secondo uno studio del tedesco Sport dell'Università di Colonia quasi 80 per cento di tutti i corridori sono troppo veloci. "Un cardiofrequenzimetro aiuta ad evitare sovrallenamento"Spiega Hottenrott.

Che ti dice un cardiofrequenzimetro di prima classe:

display visualizzazione dei caratteri deve essere di almeno 8 millimetri, la rappresentazione di contrasto (nella prova sole). Top per Nocturnal: retroilluminazione.

lineamenti Ancora più importante, i limiti inferiore e superiore regolabili sono pre (combinati con avvertimento se la zona è a sinistra) e opzioni aggiuntive cronometro. Il calcolo delle calorie è imprecisa quando il sesso, l'età e il peso vengono interrogati. Buone modelli offrono test di performance e anche i principianti di aiuto nel piano di formazione. Per i professionisti utile: prospettive di analisi su un PC.

accessori pettorali forniscono i valori in tempo reale più accurate. I migliori atleti per il gruppo: selezionare codificati o la trasmissione digitale (include le sovrapposizioni di segnale off). Strumenti per gli utenti avanzati sensori o Ricevitori GPS per la distanza e la misurazione della velocità.

I tre principali frequenze cardiache

1. La frequenza cardiaca a riposo
Indica il numero di battiti del cuore di una zona molto tranquilla gestisce. È di solito misurato direttamente dopo il risveglio ancora sdraiata. Normalmente, la frequenza cardiaca a riposo tra i 55 ei 70 battiti al minuto è. Alcuni atleti professionisti arrivano a valori inferiori al 45 ° "Tuttavia, ci sono alcuni casi estremi in cui la frequenza cardiaca a riposo è anche inferiore a 30"Dice esperto sport di resistenza Hottenrott. Importanza per la formazione: La frequenza cardiaca a riposo è un buon indicatore dei rendimenti attuali. "affonda attraverso un regolare allenamento di resistenza, il cuore di opere economiche"Spiega Hottenrott. La frequenza cardiaca a riposo ideale non è la stessa per tutti. Quale delle due persone che hanno il valore più basso, quindi non è necessariamente meglio addestrati.

2. L'impulso massima
I tratti massimi di cuore al carico massimo. Il valore esatto può essere determinato mediante test di performance specifici. Per gli uomini, la regola molto approssimativa: 220 meno l'età. "Il vero frequenza cardiaca massima, tuttavia, può variare fino a 20 colpi di risultato"Così Hottenrott. Buone orologi impulsi hanno funzioni che stimano il valore migliore. test alternativo (per utenti avanzati): riscaldare 15 minuti o quattro minuti per eseguire molto intensa, in bicicletta o nuotare, prendere un minuto per misurare impulsi pieno gas. Il metodo più preciso: un'analisi
Prestazioni Diagnostics Centre (da 50 euro).
Importanza per la formazione:
Tutte le aree di formazione riguardano la frequenza cardiaca massima (breve:. FC max).

3. L'impulso di recupero
Dimostra quanto velocemente la frequenza cardiaca scende dopo l'esposizione. l'impulso viene misurata direttamente alla fine della formazione e nei minuti successivi. Dopo 60 minuti di sport di moderata, di solito non più di dieci minuti porta al polso è di nuovo al basale.
Importanza per la formazione:
Più alto è il livello di prestazioni, più velocemente la frequenza cardiaca diminuisce.

Qui vi presentiamo le quattro aree di formazione principali con le frequenze cardiache corrispondenti prima